Poetry Wall

Per la giornata della poesia, coll’aspetto dimesso che si attaglia ai confinati, partecipo a Poetry Wall
Leggo una poesia di Nicola Grato (Dall’eremo #4), e tre poesie da La Crepa Madre, Pietre Vive Editore, capitolo III.

 

Rispondi