Pioppi



 Fyodor Alexandrovich Vasilyev - Lombardia Pioppi sulla riva di un lago. Sera

Lombardia Pioppi sulla riva di un lago. Sera

Fyodor Alexandrovich Vasilyev


Nei giorni del Leone
(della fame d’aria)
si boccheggia e si paca
il tramenare nel lago
e pure tutt’intorno.
Nell’ore roventi del riposo
promana la cava fiochi boati,
scrosci remoti di pietra,
poi langue il granito
e l’acqua ha un traballìo.
Dello strazio del pioppo
nessuno mai si cura,
trèmulo fino in bonaccia,
ci allerta di tragedie minori. 


Share

2 commenti su “Pioppi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *