Il mito della boule

 

Sono molto presuntuoso, molto, a tal punto che il mio ego mi vorrebbe obeso per allargare i propri confini.
Sono così presuntuoso, che ritengo di scrivere miti moderni, quali risultato delle mie scarnissime meditazioni.
E allora eccone uno; è molto datato, ma in questi giorni lo calzo bene:
La boule de neige.
Si prende una boule de neige e la si scuote.
Si rimette la boule al suo posto, mentre la finta neve va in sospensione, per poi ricadere sul fondo, imitando una nevicata.
Quando la finta nevicata è terminata, tutto torna come prima.
In realtà, però, non è come prima…
Ecco… 

Share
 

2 pensieri

  1. Seriamente, è abbastanza profondo. Ti chiedo una riflessione ugualmente profonda su un altro mito mio: la boule dell'acqua calda.

    Anticipatamente ringrazio

    Rispondi

  2. Marco, sarò ben lieto di riflettere sul tuo mito. Te lo devo.

    Ciao!

    Rispondi

Rispondi