Poemalieno

Oggi compaio su Perigeion, con un poemetto inedito e – per me – insolitamente satirico.
Un infinito grazie a Roberto R. Corsi.

I.
Vengon da galassie morte,
ormai spenti lumicini
(che vediamo puntiformi),
atterrati da milioni
di milioni d’anni luce:
sono amici, tuoi vicini.

II.
Oggi più non li distingui.
Portan comodi orologi,
certi sopra, come Agnelli,
e la moka, la mattina
gli comunica strozzata,
gorgogliando, la levata.

[…]

Continua a leggere su Perigeion.