Capibara

 

Quando tralignò
l’intero continente,
a secondar l’aereo
morbillo e il suo Dio,
dai tuberi indulse il capibara
a desolar le piantagioni;
annotò il portoghese
che l’indio non abiura,
in Quaresima nemmeno,
d’acqua il maiale
e che saetta il roditore,
alla riva boccheggiando
scampato al caimano.
Tutto preso a voltolare
nelle brode paludose,
s’ immerge pél sentire
dei giaguari e dei coloni.