BIbi e Bubu…

Silvio è come un elefante goffo e bolso, diciamolo. Io lo immagino che si volta di qua e di là, perché lo acclamano: “Silvio! Silvio! Silvio!”… Lui si gira e col culone mastodontico (con un piccolo e ridicolo codino) abbatte scaffali, cristallerie, sradica quadri, spappola dita fra stipite e porta, e così via…
Ormai è così, ma MOLTI FANNO FINTA DI NULLA.
Va in gita in Israele e lecca i piedi ad un tizio che si chiama Bibi (si, per Dio, Bibi!!!) fa arrabbiare gli iraniani ed i palestinesi.
Poi per calmare i palestinesi (è lì… non per altro…) fa imbestialire gli israeliani. Poi l’ambasciata italiana a Teheran viene presa d’assalto.
Cioè, allora: quelli sono pazzi, si sa…. ma Silvio??? Parliamoci chiaro….

VA TUTTO BENE? Ah ah ah-ah Bubu…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *